Programma

Programma

>> scarica il programma in pdf

  A dieci anni dalla riforma “Brunetta” (d.lgs. 150/2009) e a tre anni dalla riforma “Madia” (d.lgs. 75/2017), il processo di gestione della performance nelle amministrazioni pubbliche, nonostante una evidente evoluzione, presenta ancora delle criticità irrisolte.

Lo scopo del seminario è triplice:

  • Descrivere brevemente l’evoluzione del processo ed evidenziare le criticità che ancora sussistono con particolare riferimento alle amministrazioni pubbliche locali e alle aziende sanitarie territoriali e ospedaliere.
  • Illustrare le opportunità che possono cogliere le scuole di management (ed i formatori di management) nella formazione obbligatoria dei membri degli organismi indipendenti di valutazione (OIV) e nella formazione dei dirigenti pubblici in merito alla valutazione della performance.
  • Aprire una discussione sia sulle possibili soluzioni alle criticità riscontrate, sia sull’evoluzione futura del sistema e sul ruolo degli OIV.

 

18.00-18.05

Introduzione
Elio Borgonovi, presidente APAFORM

18.05-19.00

Introducono il tema:

  • Le criticità della valutazione delle performance nelle amministrazioni locali
    Fabrizio Bocci, consulente di organizzazione aziendale
  • La valutazione delle performance nel sistema di tutela della salute
    Paola Adinolfi, direttore DAUSAN Università di Salerno
  • Il ruolo degli OIV nella valutazione delle performance
    Matteo Turri, docente Università degli Studi di Milano

19.00-20.00

Dibattito su "Il contributo dei formatori di management al miglioramento del sistema pubblico

 

La partecipazione è gratuita e riservata ai Soci APAFORM e ASFOR.

Per informazioni: info@apaform.it