Relatori

 

Nato a Napoli nel 1969, si è laureato in Giurisprudenza all’Università Federico II. Ha iniziato la sua carriera in Deutsche Bank nel 1997 occupandosi di affari legali e relazioni sindacali. Nel 2004 è entrato in ACEA SpA, prima nelle relazioni industriali e poi come responsabile gestione risorse umane della holding e di alcune controllate. Nel 2006 è entrato in Alenia Aeronautica, inizialmente occupandosi delle Relazioni Sindacali e Industriali e assumendo in seguito responsabilità crescenti fino al 2015, quando ha assunto il ruolo di Direttore HR & Organization. Nel corso di quegli anni ha avuto modo di seguite in prima linea i progetti di profonda trasformazione del Settore Aeronautico di Finmeccanica. Nel 2017 è stato nominato Direttore HR & Organization della Divisione Elicotteri di Leonardo, ricoprendo incarichi anche in diverse società controllate. Sposato e padre di due figli, appassionato di umanità e processi.
Da settembre 2020 è Direttore Human Capital, Organization and HSE di Autostrade per l’Italia.

 

Andrea Granelli, nato nel 1960, dopo la maturità classica, si laurea con lode in informatica e completa gli studi con un diploma post-universitario in psichiatria e un Executive MBA in McKinsey.
Ha fondato Kanso, società di consulenza che si occupa di innovazione e change management, e da diversi anni lavora su temi legati all’innovazione: inizia come ricercatore al CNR e lavora per diverse aziende (Enel/CESI, Montedison, Fimedit, McKinsey). Nel 1996 entra in Telecom Italia dove fonda tin.it – facendone per molti anni l'amministratore delegato – e poi diventa CEO della ricerca e del Venture Capital del gruppo (Tilab).
È stato membro del Comitato di valutazione del CNR, direttore scientifico della scuola internazionale di design Domus Academy, presidente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e membro del Consiglio Nazionale del WWF.
Scrive periodicamente di innovazione su libri, quotidiani e riviste, con particolare attenzione alla rivoluzione digitale e ai suoi molteplici risvolti (anche quelli problematici). Ha inoltre curato la voce "Tecnologie della comunicazione" per la nuova enciclopedia Scienza e Tecnica della Treccani.
Ha creato – insieme a Flavia Trupia – “PerLaRe”, associazione per il rilancio della retorica e il suo reinserimento tra gli elementi fondativi della leadership .

 

Senior Executive Advisor EMEA di SHL membro del Consiglio di Amministrazione, della fondazione Lavoroperlapersona e di Rondine Cittadella della Pace.
Favorire lo sviluppo integrato ed armonico delle persone nei contesti lavorativi ed aiutate le organizzazioni a crescere coltivando il potenziale delle persone, rappresenta la principale passione.
Psicologa, coach e leader, opera da più di 30 anni nell’ambito della Talent Acqusition e Talent Management in contesti nazionali ed internazionali.
Allo studio del comportamento umano applica una lente che coniuga ricerca scientifica, dati e contesto di business, per cogliere la dinamicità e le sfumature dell’individuo. Collabora con diverse Università sul tema delle risorse umane.

 

 

Anna Rita Fioroni è Presidente di Confcommercio Professioni, la Federazione di settore di Confcommercio- Imprese per l’Italia che riunisce le associazioni professionali del sistema confederale, nata per dare una rappresentanza unitaria al mondo del lavoro autonomo professionale. Attualmente Avvocato, ha lavorato con ruoli dirigenziali fino al 2008 presso il Gruppo Grandi Magazzini Fioroni Spa, realtà della Grande Distribuzione Organizzata del Centro Italia. Senatrice dal 2008 al 2013, nella XVI legislatura, è stata membro della 10° Commissione permanente (Industria, Commercio, Turismo), della Commissione straordinaria per il controllo dei prezzi, della Commissione contenziosa e del comitato per l’efficienza energetica del Senato.

 

Francesco Venier  è dean for executive education presso MIB Trieste School of Management dove ha ricoperto per 15 anni anche il ruolo di Responsabile delle learning technologies.  È professore di organizzazione aziendale presso l’Università di Trieste dove è stato per 11 anni coordinatore del Corso di Laurea in Comunicazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane. 

È stato research fellow presso la Warwick Business School lavorando con Andrew Pettigrew. È inoltre socio di un fondo che rileva e ristruttura PMI e co-founder di una start-up che mira a ridurre il brain-drain inserendo giovani di talento all’interno di grandi imprese italiane.

Ha disegnato e gestito programmi di formazione e/o consulenza per numerose aziende tra le quali Allianz, Autogerma, Autovie Venete, Area di Ricerca, Bosch, Boscolo Group, Brovedani, Danieli, Edison, Elettra Sincrotrone Trieste, Enel, Fincantieri, Generali, Hera, Insiel, Illycaffè, Maschio-Gaspardo, SMS Group, TBS Group, Wartsila.

È stato visiting professor presso la Sun Yat Sen University (Cina), la Warwick University (UK), Karnten University of Applied Science (Austria) tenendo corsi su Organizational Analisis and Design e Change Management. 

I suoi interessi di ricerca spaziano dall’imprenditorialità, l’innovazione e il rapporto tra tecnologia e management, temi sui quali ha pubblicato i suoi ultimi lavori a livello internazionale per Management e IGI global e a livello nazionale con EUT, Franco Angeli ed ESTE.

 

 

(Siena, 1974) Industriale nel settore della chimica di base, matura la propria esperienza manageriale nell’ambito del Gruppo SolMar. Consigliere di amministrazione di Nuova Solmine SpA, azienda leader in Italia e nel Mediterraneo nella produzione e nel trading di acido solforico ed oleum, segue i rapporti con i clienti direzionali italiani ed esteri, la logistica e gli acquisti della materia prima. È presidente di Nuova Solmine Iberia e consigliere delegato con rappresentanza di Nuova Solmine France. 

È presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, vicepresidente di Pitti Immagine e di Ente Moda Italia, presidente di Fondazione Discovery. È presidente di Unicredit Leasing SpA e partecipa all’Advisory Board Italia di Unicredit. È consigliere indipendente e LID di SOL SpA. È membro del Consiglio di indirizzo della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino e consigliere di Toscana Aeroporti SpA. È consigliere delegato di LUISS e vicepresidente di LUISSX. 

È stata vicepresidente di Confindustria con delega all’organizzazione dal 2012 e presidente di Confindustria Servizi fino a maggio del 2020.

È stata presidente di Banca Federico Del Vecchio e di Fondazione Monte dei Paschi di Siena, di cui ha contribuito al salvataggio. Nello stesso periodo ha presieduto l’Accademia Musicale Chigiana. 

È stata consigliere indipendente e presidente del comitato per il controllo interno di Alitalia SAI.

Mela d’Oro della Fondazione Bellisario per il management e Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. 

 

Beppe Carrella attualmente partner di BcLab. Un passato da Ceo in realtà internazionali del mondo ICT e docente in alcune università italiane e straniere. Nel 2013 il suo libro Provocative Thoughts è stato considerato tra i dieci libri più importanti sul tema delle risorse umane dalla prestigiosa rivista americana HR.com. Con goWare ha pubblicato Pinocchio. Leadership senza bugie (2017), Don Chisciotte. Leadership della quasi-vittoria (2018), Amleto, Leader senza leadership (2019), Beatles. Leadership a tempo di musica (2020). Don Giovanni. Le maschere della Leadership (2021). Insieme a Fabio Degli Esposti: Parlane pure col mio robot... ma gli androidi fanno le spremute con l’arancia meccanica(2018) e Dagli scacchi a Fortnite. Come cambia la Leadership (2021).

 

Alberto Felice De Toni è professore ordinario di “Organizzazione della Produzione” e “Gestione dei Sistemi Complessi” nel corso di laurea in Ingegneria Gestionale presso l'Università degli Studi di Udine.

Attualmente è Presidente della Fondazione CRUI, Direttore Scientifico di CUOA Business School, Presidente del comitato ordinatore della Scuola Superiore della Difesa e della Sicurezza, Coordinatore Scientifico della Scuola di Complessità di Feltrinelli Education.

È membro dello Strategic Steering Committee dell'EUI - European University Institute e dell'Academia Europæa.

È stato Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Udine e Presidente dell’Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale.

 

Partner di PwC con 15 anni di esperienza nella consulenza di direzione, si è specializzato nel settore finanziario dove gestisce progetti relativi a governo ed organizzazione societari e di Gruppo, M&A, efficientamento operativo e digitalizzazione.
Ha sviluppato nel corso degli anni una visione manageriale trasversale, partecipando o gestendo progettualità complesse relative a diverse aree operative e con visione prospettica sulle evoluzioni del business.
Recentemente si è focalizzato sull'evoluzione del business model delle istituzioni finanziarie a fronte delle innovazioni tecnologiche (Fintech & Digital Transformation), sugli impatti della supervisione europea e sull'evoluzione del sistema finanziario verso nuovi paradigmi di sustainable finance.

 

Laureata in Economia Politica presso l’Università Bocconi, dopo un’esperienza di sei anni nel settore della finanza in ABN AMRO Bank, ha lavorato per oltre un decennio nell’ambito della cooperazione internazionale, in ruoli operativi e di management.

È stata membro del Comitato di Investimento di Opes Impact Fund e da qualche anno ha focalizzato il proprio lavoro sul support ElisabettaPontelloo alle imprese, sociali e non, come promotrici di cambiamento e di soluzioni alle sfide sociali.
È stata direttore di uno dei più innovativi incubatori di imprese sociali italiani ed ha costituito YUMI, la sezione di impatto di Ferrofin, società di consulenza aziendale e di investimento in equity.
Collabora con Goodpoint, che offre soluzioni su misura per le scelte di sostenibilità di aziende ed attori del terzo settore.

Ricerca il tuo corso
AREA RISERVATA SOCI APAFORM