APAFORM Informa (128)

14 Giu 2021 Scritto da

La XIX Giornata della Formazione Manageriale ASFOR si inscrive nel contesto della ricostruzione post-Covid. Una ricostruzione che deve partire anche dal riconoscimento e dalla valorizzazione dei punti di forza del nostro Paese. Da quei fattori di eccellenza che lo rendono, malgrado tutto, uno dei più apprezzati nel mondo.

La riflessione della Giornata della Formazione Manageriale ASFOR prenderà dunque le mosse dalla consapevolezza che - nonostante i problemi economici e sociali ampiamente esplorati negli eventi ASFOR degli ultimi anni – esiste un insieme di caratteristiche, una sorta di “DNA italiano”, che consente al nostro Paese non solo di fronteggiare le difficoltà ma anche, in molti settori di attività, di affermarsi con posizioni di eccellenza e di leadership.

Questo avviene in virtù di una cultura, di una capacità relazionale e di competenze che si riscontrano tipicamente nella migliore imprenditoria italiana. Quest’ultima ha dimostrato di essere capace di alimentare reti di ricerca ed ecosistemi virtuosi fortemente connessi con il territorio, che sono diventati motore di crescita economica e sociale, di innovazione e di benessere diffuso.

Porre al centro il valore della formazione e della cultura manageriale al fine di generare nuovi modelli di sviluppo e governare la trasformazione energetica e digitale, ritrovando un’idea di avvenire che sappia rinsaldare uno spirito di comunità e un’idea positiva di futuro, rappresentano passaggi obbligati per ricostruire il Paese.

Partecipazione libera e gratuita previa registrazione: https://it.surveymonkey.com/r/XIXGFM2021

Programma nel sito www.asfor.it

25 Mag 2021 Scritto da

 

Il 9° Seminario serale APAFORM 2021, dal titolo Il nuovo Sistema di Qualificazione secondo la Prassi di riferimento Fondimpresa si tiene in videoconferenza martedì 25 maggio 2021, dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Introduzione: Elio Borgonovi, Presidente APAFORM

Relatori:

  • Amarildo Arzuffi, Direttore Area Formazione Fondimpresa
  • Massimo Tronci, Consiglio Direttivo Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca e Coordinatore scientifico Gruppo di lavoro Prassi UNI-Fondimpresa

Dialogo a cura di: Mauro Meda, Segretario APAFORM

La partecipazione al seminario dà diritto per i Soci Ordinari APAFORM a 2 crediti formativi professionali, nell’ambito del sistema di mantenimento della qualifica APAFORM.

Per iscrizioni contattare la Segreteria Organizzativa APAFORM: info@apaform.it

>> programma

11 Mag 2021 Scritto da


Come accrescere l’attrattività dell’impresa e l’engagement delle persone?
Quali competenze manageriali e modelli di leadership permettono di valorizzare le capacità personali facendo leva sulla motivazione di ciascuno?
Quale ruolo è riconosciuto ai valori aziendali nel post pandemia?
Qual è il punto di vista delle nuove generazioni?

Sono alcuni dei quesiti che animano il convegno Il nuovo volto dell’Engagement. Il percorso virtuoso della resilienza di imprese e persone, in programma martedì 11 maggio dalle 11:00 alle 12.30.

Nel corso dell’evento saranno presentati i risultati della ricerca “L’Engagement al tempo della pandemia e oltre” promossa dall’Osservatorio Managerial Learning ASFOR-CFMT e coordinata dal Presidente di ASFOR, Marco Vergeat.

Attraverso interviste e Focus Group che hanno coinvolto CEO, manager e giovani professional, la ricerca ha esplorato i fattori che incidono sull’impegno e sulla produttività delle persone nei vari contesti di impresa e nelle diverse modalità di lavoro che hanno caratterizzato le fasi dell’emergenza pandemica, dal remote working forzato alle modalità ibride in smart working.

11.00 – Apertura lavori
Pietro Luigi Giacomon, Presidente CFMT

Coordina: Nicola Spagnuolo, Direttore del CFMT

11.10 - Presentazione risultati dell'Osservatorio Managerial Learning ASFOR - CFMT
Marco Vergeat, Presidente ASFOR

11.45 - Q&A

11.50 - Tavola rotonda. Esperienze a confronto
- Giorgio Colombo, Direttore della divisione HR, ICT & Procurement Edison
- Giovanna Manzi, CEO BWH Hotel Group Italia

12.20 – Conclusioni
- Pietro Luigi Giacomon, Presidente CFMT
- Marco Vergeat, Presidente ASFOR

 Partecipazione libera e gratuita previa registrazione: clicca qui

20 Mag 2021 Scritto da

 

L'8° Seminario serale APAFORM 2021, dal titolo Open Mood - Open Manager per l'Open Organization. I risultati della ricerca promossa da Fondirigenti e realizzata da Forma del Tempo si tiene in videoconferenza giovedì 20 maggio 2021, dalle ore 18.00 alle ore 19.30.

Introduzione: Elio Borgonovi, Presidente APAFORM

Relatore:
Paolo Bruttini, Presidente Forma del Tempo, curatore ricerca

Discussant
Alberto Felice De Toni, Direttore Scientifico Fondazione CUOA e Presidente Fondazione CRUI

La partecipazione al seminario dà diritto per i Soci Ordinari APAFORM a 1 credito formativo professionale, nell’ambito del sistema di mantenimento della qualifica APAFORM.

Per iscrizioni contattare la Segreteria Organizzativa APAFORM: info@apaform.it

>> programma

17 Mag 2021 Scritto da

 

Il 7° Seminario serale APAFORM 2021, dal titolo La "Buona Impresa": i principi ispiratori, il modello operativo e le dimensioni di valutazione si tiene in videoconferenza lunedì 17 maggio 2021, dalle ore 18.00 alle ore 19.30.

Introduzione: Elio Borgonovi, Presidente APAFORM

Interventi di:

  • Michele Alessi, Fondatore e Presidente Fondazione Buon Lavoro
  • Marco Pagani, Partner PWC
  • Viviana De Luca, Partner Goodpoint Srl Società Benefit
  • Elisabetta Pontello, Partner YUMI

Coordina:  Marta Marsilio, Professore Associato di Economia Aziendale - Università degli Studi di Milano e Consigliere APAFORM

 La partecipazione al seminario dà diritto per i Soci Ordinari APAFORM a 1 credito formativo professionale, nell’ambito del sistema di mantenimento della qualifica APAFORM.

Per iscrizioni contattare la Segreteria Organizzativa APAFORM: info@apaform.it

>> programma

05 Mag 2021 Scritto da

Qual è la relazione tra Benessere, Sistema Economico e Sostenibilità? E quella tra Sviluppo Sostenibile e Responsabilità Sociale?
Se ne parlerà nel corso di “BENESSERE E SVILUPPO SOSTENIBILE. Un quadro di riferimento per cittadini, imprese e nuova managerialità”, il webinar che vede per la prima volta insieme il Management d’impresa, lo Sviluppo Sostenibile e la Comunicazione come elemento di simmetria.
Tre grandi Sistemi che sinergicamente possono indicare la rotta per costruire il futuro. Adesso.

Nel corso del Webinar sarà presentata e dibatutta la Ricerca di Eumetra “Benessere e Sostenibilità”, i cui dati ci dicono che in questo nuovo scenario sociale che già da tempo si stava delineando -oggi senza dubbio ulteriormente modificato dalla Pandemia- le imprese sono chiamate ad essere protagoniste del cambiamento insieme alle giovani generazioni -particolarmente con il contributo femminile- e con il supporto necessario del Sistema Economico.

Come già delineato nell’Agenda 2030 e ripreso dalla strategia del Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, la complessità è elevata perché il cambiamento riguarda più ambiti tra essi in relazione a livello globale: la Salute, l’Economia, lo Sviluppo del Paese attraverso il Lavoro e la Tecnologia.
Sarà un impegno da artificieri, perché non sarà facile muovere i fili di ciascuno senza rischiare di attivare ordigni. Bisogna però iniziare a fare, partendo da un cambiamento individuale di visione e di prospettiva, facendo un passo indietro se necessario e ribaltando gli schemi di una società che tende all’Intelligenza Artificiale ma si muove con logiche superate. Tutti siamo chiamati a questa presa di coscienza innanzitutto, altrimenti il cammino di evoluzione fatto fino ad ora sarà stato inutile.

Parteciperanno Elio Borgonovi, Presidente APAFORM-Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management, Remo Lucchi, Past President di Eumetra Research, Cristiana Rogate, Fondatrice e CEO di Refe, Strategie di Sviluppo Sostenibile, Pierluigi Stefanini, Presidente ASviS Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Michelangelo Tagliaferri, Fondatore Accademia di Comunicazione e Presidente di MATHEMA Think Tank e Marco Vergeat, Presidente ASFOR, Associazione Italiana per la Formazione Manageriale.

Nell’ambito del webinar, moderato da Ester Mieli, Scrittrice e giornalista professionista (HuffPost), è previsto l’intervento video di Giorgio Metta, Direttore Scientifico IIT Genova e l’intervento istituzionale del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini*

L’accesso al webinar è consentito previa registrazione, entro il 4 maggio, su: https://it.surveymonkey.com/r/evento5-5-21

 
28 Apr 2021 Scritto da

 

Il potenziale delle tecnologie digitali sta cambiando i luoghi di lavoro e conseguentemente si modificano le ripercussioni per la salute e la sicurezza dei lavoratori. In questo incontro si parlerà degli effetti della digitalizzazione su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e le relative tutele in materia di diritto del lavoro. Saranno approfondite, nel videoforum organizzato da AIAS e Fondazione Marco Biagi 

GIG ECONOMY E SICUREZZA SUL LAVORO: QUALI TUTELE PER LE NUOVE FORME DI LAVORO
Mercoledi 28 aprile 2021 dalle ore 11.00 alle ore 13.00 

piattaforma Zoom 

Dopo i saluti istituzionali da parte del presidente AIAS, Francesco Santi e del Professor Salvatore Aloisio, ricercatore di diritto pubblico Unimore e vicedirettore master HSE management, interverranno due relatori, entrambi professori ordinari di diritto del lavoro, Edoardo Ales e Alberto Levi, rispettivamente membro del Comitato Scientifico e Presidente della Commissione di Certificazione della Fondazione Marco Biagi
Il prof. Ales si concentrerà sul tema: Salute e sicurezza del lavoro mediante piattaforma; il prof. Levi si occuperà di: Lavoro agile e la tutela della sicurezza. Il diritto alla disconnessione.

Per iscriverti direttamente: clicca qui

Crediti formativi
Il presente video forum è valido per il rilascio di un 1 ora di crediti formativi per le figure di RSPP/ASPP/CSP/CSE/Formatori

30 Apr 2021 Scritto da

Il 6° Seminario serale APAFORM 2021, dal titolo Anticipare il futuro con il Corporate Foresightsi tiene in videoconferenza venerdì 30 aprile 2021, dalle ore 18.00 alle ore 19.30.

Introduzione e coordinamento: Elio Borgonovi, Presidente APAFORM

Relatori:

  • Cinzia Battistella, Professoressa associata di Ingegneria Economico-Gestionale presso il Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura dell’Università di Udine, autrice del libro con il prof. De Toni e Roberto Siagri
  • Massimo Gozzetti, Partner fondatore di Hey Futures, membro del Consiglio Direttivo di AFI – Associazione Futuristi Italiani

Moderatrice: Chiara Cristini, Ricercatrice IRES FVG

 La partecipazione al seminario dà diritto per i Soci Ordinari APAFORM a 1 credito formativo professionale, nell’ambito del sistema di mantenimento della qualifica APAFORM.

Per iscrizioni contattare la Segreteria Organizzativa APAFORM: info@apaform.it

>> programma

23 Apr 2021 Scritto da


Con la diretta social intitolata “La qualità nella formazione, il nuovo sistema di qualificazione di Fondimpresa”, in onda martedì 27 aprile dalle 14.15 alle 16.45, Fondimpresa presenta il suo prossimo Regolamento del Sistema di Qualificazione dei Soggetti Proponenti.

L’Ente, che da sempre promuove la cultura della formazione quale strumento essenziale per l’innovazione, lo sviluppo, la tutela dell’occupazione e la valorizzazione del capitale umano, dal 2015 ha infatti istituito un sistema di qualificazione delle competenze, dotandosi di un Elenco dei Soggetti Proponenti a cui possono iscriversi esclusivamente operatori economici con comprovata idoneità morale, finanziaria e tecnico professionale, ammessi a presentare e a realizzare i Piani Formativi a valere sui finanziamenti del Conto di Sistema.

In occasione dell’evento, sarà presentata anche la prassi UNI-Fondimpresa sui profili professionali operanti nell’ambito della formazione continua, che sarà oggetto di consultazione pubblica sul sito UNI.

Tra i relatori della tavola rotonda sulla certificazione delle competenze dei formatori, il presidente di APAFORM Elio Borgonovi, che insieme al segretario di ASFOR Mauro Meda e ad altri esperti ha partecipato al tavolo tecnico UNI-PdR per l’elaborazione della prassi.

Il dibattito sarà ampio e toccherà temi quali l’importanza della qualità nella formazione e l’impegno di Fondimpresa.

 

Programma

Introduzione e saluti
Domenico Bambi, Presidente BI - REX, Big Data Innovation & Research Excellence Daniele Botti, Presidente Articolazione di Fondimpresa Emilia Romagna

Esperienze aziendali presentate da BI - REX
Stefano Cattorini, Direttore BI - REX, Big Data Innovation & Research Excellence

La normazione per la qualità delle professioni
Ruggero Lensi, Direttore Ente Nazionale Italiano di Normazione (UNI) Intervistato da Antonio Santangelo, Innovation Manager

Formazione, qualità del lavoro, competitività del Paese
Ferruccio De Bortoli, giornalista e scrittore
Federico Butera, Presidente Fondazione IRSO
Raffaele Ieva, Direttore Formazione professionale e gestione FEG e crisi aziendali ANPAL
Amarildo Arzuffi, Direttore Area Formazione Fondimpresa

La certificazione delle competenze dei formatori
Elio Borgonovi, Presidente Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management (APAFORM)
Antonello Calvaruso, Past President Associazione Italiana Formatori (AIF)
Fabrizio Dafano, Presidente Accademia dei Professionisti

Intervistati da Luigi Serio, Università Cattolica di Milano

Il Sistema per la Qualificazione dei Soggetti Proponenti di Fondimpresa

Le procedure
Federica Presutti, Area Formazione Fondimpresa
Andrea Di Tomassi, Responsabile Affari Legali Fondimpresa

Le prassi
Massimo Tronci, Consiglio Direttivo Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca

Fondimpresa per la qualità della formazione
Elvio Mauri, Direttore Generale Fondimpresa

Conclusioni
Annamaria Trovò, Vice Presidente Fondimpresa

08 Apr 2021 Scritto da

 

 Milano, 8 aprile 2021 – APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management e Confcommercio Imprese per l’Italia di Udine hanno siglato un protocollo di intesa per l’integrazione organizzativa e lo sviluppo associativo, sostenuto da Confcommercio Professioni.

Obiettivo delle due associazioni, favorire la condivisione e lo sviluppo di servizi, progettare congiuntamente attività di comune interesse per le compagini associative, attivarsi presso le istituzioni locali per consolidare proposte formative rivolte alle categorie professionali rappresentate.

Servizi e rappresentanza condivisi

Grazie alla collaborazione con il Gruppo Professioni costituito presso Confcommercio Udine, APAFORM - che di Confcommercio Professioni è tra i soci fondatori - consolida la propria presenza sul territorio, offrendo ai propri associati l’accesso agli spazi e ai servizi di assistenza sindacale, credito, consulenza legale, tributaria, formazione messi a disposizione da Confcommercio Udine.

Per gli associati di Confcommercio Udine, vice versa, APAFORM promuove iniziative per la diffusione della cultura manageriale e una serie di servizi utili per orientare il business attraverso indagini di mercato, convegni, seminari, tavoli di lavoro, progetti speciali e formazione manageriale e specialistica.

Professioni e capitale umano alla ribalta

“Questo accordo promosso da Confcommercio Professioni porta in primo piano il ruolo dei professionisti nell’ambito di Confcommercio, che assume una connotazione sempre più forte. Guardare al mondo delle professioni e fare in modo che Confcommercio diventi per esse una casa comune vuol dire guardare al futuro”, ha affermato il presidente di Confcommercio Udine, Giovanni Da Pozzo, in occasione della firma del protocollo di intesa.

“Abbiamo promosso questa prima iniziativa di collaborazione in ambito territoriale perché riteniamo che oggi più che mai nel nostro Paese sia importante fare sistema. Creare sinergie è indispensabile per valorizzare il capitale umano, che l’Europa e il PNRR identificano come il vero pilastro su cui poggia la ripartenza post Covid. La formazione manageriale deve avere diffusione e ricadute locali: solo così si crea vero sviluppo”, ha sottolineato il presidente di APAFORM, Elio Borgonovi.

“Questa innovativa convenzione è esemplare del modo in cui dovrebbero svilupparsi le sinergie sul territorio”, ha aggiunto la presidente di Confcommercio Professioni, Anna Rita Fioroni. “Non posso che complimentarmi per questo risultato e sottolineare l’importanza di far dialogare le associazioni nazionali aderenti a Confcommercio Professioni con le sedi territoriali di Confcommercio per valorizzare le competenze e supportare la rappresentanza delle categorie professionali”.

Due eventi all’anno per i soci

Fabio Passon, coordinatore di Confcommercio Professioni Udine, e Mauro Meda, segretario di APAFORM, avranno il compito di avviare le attività. Un comitato regionale, composto da rappresentanti delle due associazioni, si occuperà di dare attuazione alla convenzione quadro finalizzando le iniziative, tra cui sono previsti almeno due appuntamenti annuali da organizzare insieme, che potranno concretizzarsi in convegni, webinar e pillole di approfondimento sui temi della formazione manageriale.

Nota sulle associazioni

APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management

APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management è un’associazione professionale iscritta nell’Elenco del Ministero dello Sviluppo Economico delle associazioni che rilasciano l’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci ai sensi della legge 4/2013. Fondata nel 2013 da ASFOR – Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, APAFORM soddisfa un bisogno presente nel Paese da tempo: quello di garantire la qualificazione dei professionisti della formazione manageriale attraverso una verifica delle loro competenze, abilità e qualità dei servizi erogati. Info su www.apaform.it.

Confcommercio Professioni

Confcommercio Professioni è la Federazione di settore di Confcommercio-Imprese per l’Italia che dà rappresentanza alle associazioni professionali socie e affiliate e rappresenta oggi circa 20.000 professionisti. Confcommercio Professioni vuole dare voce unitaria al lavoro autonomo professionale, un comparto protagonista della crescita del Paese in un contesto di mercato in cui è cresciuto progressivamente il bisogno dei servizi, l’esigenza di specializzazione e sono aumentati i servizi professionali. La Federazione promuove inoltre la formazione permanente dei professionisti, la loro qualificazione professionale e ne rappresenta le istanze nei contesti istituzionali nazionali ed europei. Info su www.confcommercioprofessioni.it.

Pagina 1 di 10
AREA RISERVATA SOCI APAFORM